Questo sito utilizza cookie al fine di migliorare i servizi offerti e l'esperienza di navigazione. Per ulteriori informazioni o per scoprire come modificare la configurazione, consulta la nostra privacy policy.  

Intorno alla pittura

A cura di Angela Madesani

Dal 6 ottobre al 23 dicembre 2012
Inaugurazione sabato 6 ottobre, ore 18.00


Intorno alla pittura” è il titolo della mostra che inaugura a Morotti Arte Contemporanea di Daverio il 6 ottobre e rimane aperta sino al 18 novembre.

Si tratta di un'ampia riflessione sul tema della pittura non figurativa, attraverso il lavoro di sei artisti italiani e stranieri, a cura di Angela Madesani, non nuova a questo tipo di operazioni.

La rassegna mostra una trentina di opere di alcuni protagonisti di quell'ambito con un espresso interesse nei confronti della monocromia come svelano i dipinti di Vincenzo Cecchini (1934) e dell'artista belga Marc Angeli (1953). In mostra saranno alcune opere di Claudio Olivieri, reduce da un'ampia rassegna al Museo Diocesano di Milano.

E' questa una mostra in cui è evidente la riflessione sul linguaggio dell'arte così per il torinese Sandro De Alexandris. E quindi le opere di Giorgio Vicentini e di Walter Gadda in cui è una sorta di superamento della tradizione per giungere all'utilizzo di nuovi materiali, che aprono altri innovativi cammini.

Scrive Madesani in catalogo: “Interessante è il dialogo che si viene a creare tra le diverse opere, i diversi modi di affrontare la pittura oggi, un tempo in cui l'arte contemporanea è fatta di obblighi. Qui mi pare di scorgere, invece, una certa libertà di atteggiamento, una volontà di ricerca che va oltre le regole del sistema. Si tratta di artisti appartenenti a due generazioni, nati fra la metà degli anni Trenta e la metà dei Cinquanta, con storie diverse, che lavorano con un linguaggio simile. Un linguaggio della storia dell'arte, che qui è declinato in maniera diversa con una chiara presa di posizione”.

In mostra le opere si pongono, quindi, in dialogo con gli ambienti della galleria, un'antica villa lombarda, dando così vita a un raffinato insieme in cui la pittura entra perfettamente a fare parte dello spazio.

Angela Madesani, storica dell'arte e curatrice indipendente è autrice, fra le altre cose, del volume “Le icone fluttuanti Storia del cinema d'artista e della videoarte in Italia” e di “Storia della fotografia” per i tipi di Bruno Mondadori. Ha curato numerose mostre presso istituzioni pubbliche e private italiane e straniere, collabora con alcune testate di settore. E' responsabile della collana di fotografia e arte di Dalai editore, all'interno della quale ha realizzato numerosi volumi di prestigiosi autori fra i quali: Gabriele Basilico, Franco Vaccari, Vincenzo Castella, Francesco Jodice. Oltre che all'Accademia di Brera di Milano, insegna all'Istituto Europeo del Design di Milano.


Archivio completo mostre